giovedì 12 febbraio 2015

La matita

"No Macco, non fare cadere i tuoi giochi in macchina perchè se si infilano nelle guide del sedile poi è un problema"
"Perché?"
"Non ti ricordi quella volta? Si era infilata una matita in questo buco qui e il sedile non andava né avanti né indietro. Abbiamo portato la macchina dal meccanico per smontare il sedile e tirare fuori la matita!"
"Perchè non lo hai fatto tu?"
"Perché era incastrata, e io non so fare una cosa così. Quindi stai attento perchè quel meccanico ci è costato come per comprare otto Skylanders! Non ti sembra uno spreco?"
"Otto? Cavoli. Ma… io dico…"
"Dimmi"
"Ma scusa mamma, ma siete un po' stupidi, eh?"
"E perchè?"
"Ma non potevate comprarne una nuova, di matita?"

Come ho fatto a non pensarci prima…

11 commenti:

  1. Fantastico!!!!! Perché loro hanno una soluzione ad ogni cosa....

    RispondiElimina
  2. Ma anche voi, su daiii!!! Andate a spendere una fortuna per una matita!!!

    Maira

    RispondiElimina
  3. Grande logica, il piccino ;-)

    RispondiElimina
  4. E' un mito questo bambino... :-)

    RispondiElimina
  5. Oh, che volevi? Tanto a che ti serve un sedile che si sposta? La matita sì che serve a qualcosa! E' un genio lui! :))))

    RispondiElimina
  6. Vedere le cose da un'angolazione diversa, differente dall'angolazione più ovvia e scontata, è un buon segnale.
    Complimenti al piccolo :-)

    RispondiElimina