giovedì 21 febbraio 2013

Elucubrazioni di un "grande"

"Mamma ora io ho cinque anni e sono diventato grande. Sono cresciuto vero mamma? Andiamo a misurarci?"
Dede si appoggia al metro sul muro ma è inesorabilmente uguale al mese scorso.
Lungi dallo scoraggiarsi, saltellando continua a dire: "Comunque prima ero un medio, ora invece sono un grande, vero mamma?"
"Tesoro, si, sei proprio cresciuto tanto e la mamma non riesce quasi a credere a quanto tu sia diventato grande!"
"Certo ero più bello ieri con la corona, vero mamma? Così non sono tanto bello, sono un po' bruttino ma con la corona del compleanno sono bellissimo vero mamma? La posso mettere sempre?"
"Ma che dici Dede? Tu sei sempre bellissimo, con la corona ma anche senza la corona! Perchè sei proprio bello bellissimo tu!"
Sono tre giorni che Dede gira in casa con la corona di carta sulla testa, ed è proprio bello (evabbè... la sapete quella dello scarrafone, no?)

"Si, d'accordo. Comunque adesso che ho cinque anni sarò sempre bravo. Non piangerò più, non litigherò più con Macco, quando mi dirai di andare a dormire farò tutto quello che serve per prepararmi, a tavola starò seduto composto e non piangerò nemmeno quando mi faccio male. Solo ogni tanto strillerò un po' forte"
"E non dirai nemmeno più che non sai fare una cosa solo perchè non hai voglia di farla?" indaga lei.
"Oh, mamma! Ma quello lo facevo quando ero medio!"

Mamma, emozionata da tale dichiarazione d'intenti, ha potuto soltanto inginocchiarsi per terra e abbracciarlo fra mille ringraziamenti.
Poi gli ha chiesto come mai non li avesse compiuti prima, cinque anni, e invasata dall'ottimismo ha azzardato "E ora Macco, vieni un po'! Andiamo a spegnere altre candeline io e te, vuoi mai che arrivino i cinque anni subito pure per te..."

La risposta?
"NO! " seguito da un sonoro BUUUURP (perfetta simulazione di un rutto)

Quando si dice negare al sognatore qualsiasi speranza...


13 commenti:

  1. Macco non ci pensa proprio ahhh. che forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci pensa proprio dal giorno che è nato, a semplificare le cose al mondo! ;)

      Elimina
  2. E' bello sapere che nella tua famiglia i due fratelli vadano d'accordo... Nella mia non e' proprio cosi, ehm.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vanno d'accordo spezzandosi in due dalle mazzate.... :)

      Elimina
  3. Che carini i due fratelli!
    Accontentati di uno grande..
    p.s. Facci sapere se mantiene le promesse!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il momento ogni volta che ha fatto scenate gliel'ho ricordato... e MIRACOLO!

      Elimina
  4. Mi hai fatto morire dal ridere, siete bellissimi tutti anche se non vi vedo, con la corona o senza!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie!
      Io con la corona sarei senz'altro ancora più bella, ma il mio principe azzurro, di principesco, ha solo qualcosina, e non è proprio quello che servirebbe per salire al trono...

      Elimina
  5. Ma simulare un rutto è tipico degli uomini! Macco è già grande...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione! allora sono proprio a cavallo!!! ;)

      Elimina
  6. Ahah! Che forti i tuoi figli, Ra! Certo non ti annoi... Un bacio, carissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema è spiegare alla gente che quei rutti sono finti e che presto o tardi questo gioco smetterà.... spero! :)

      Elimina