giovedì 12 dicembre 2013

Misoginia

Normale amministrazione fra fratelli:

"Batta! Noi con le femmine non ci palliamo più!" urla entusiasta Macco in preda ad una foga che lo rende tutto rosso.
"Si! E' vero!" fa eco Dede.
"Le femmine non ci piacciono!" continua il piccolo, infiammato di passione.
"Però, Macco, anche la mamma è una femmina... non parliamo nemmeno con la mamma?"
"No! Niente femmine, niente mamma!" (Sembra l'animatore di un corteo di dimostranti)
"Però, Macco, papà è un maschio e lui con la mamma ci parla..." prova ad insinuare quello più saggio.
"No! Niente femmine, noi le femmine non le vogliamo!" conclude Macco un po' meno convinto.
"D'accordo..."

Qualche tempo dopo:

"Dede, tu sei un maiale!"
"E tu sei un pollo!"
"E tu sei un cane!"
"E tu invece una caccola!"
"E tu sei una cacca puzzolente!"
"E tu sei una mamma!"
...

E poi crescono.
E noi ci aspettiamo davvero una misera femmina for president?

18 commenti:

  1. mi ha fatto troppo ridere e mi ha ricordato una simpatica conversazione tra orsertta e un suo amichetto maschio quest'estate in cui si disputavano sul modo di fare pipì. E non aggiungo altro!!! :-)

    RispondiElimina
  2. l'offesa tu sei una mamma...non l'avevo mai sentita!!! stupenda....

    Mi raccomando mamma tu provaci...a fargli cambiare idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si... credo sia la peggiore, visto che poi l'altro non ha saputo ribattere! :)

      Elimina
  3. io mi ribellerei...su, fagli capire che essere una donna ha tanti vantaggi...per esempio non doversi fare la barba tutti i giorni (la ceretta almeno qualche giorno di più dura!), riuscire a fare più cose temporaneamente, poter mettere le gonne, gli strass, i cerchietti colorati, ricevere fiori in regalo senza che nessuno commenti, mettere i sandali e avere le spalle quasi scoperte anche sul posto di lavoro in estate ecc...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha! giusto, innanzitutto l'essenziale! :D

      Elimina
  4. Anche a me "tu sei una mamma!" mancava... io farei sciopero, fossi in te... ;-)) cosa farebbero loro senza la mamma!!!! ;-))))) ehhehe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti non sapevo se offendermi o lasciar correre... ma non ho avuto il coraggio di indagare!

      Elimina
  5. tu sei una mamma..mai sentita..hahaha mettiamola sul ridere vah

    RispondiElimina
  6. Ahahahah...il bello è sapere che poi le cercheranno le "femmine", oh se le cercheranno!!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo! altrimenti chi cucina? e chi pulisce casa? e chi stira le camicie? eh? ;)

      Elimina
  7. Arrivare subito dopo una cacca puzzolente, non è niente male!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! e sicuramente siamo in ordine di importanza!

      Elimina
  8. Oh, Rachele, non avrei mai immaginato di dirlo, ma i tuoi figli è bene che si preparino alle giovani donne che li tratteranno come stracci e poi li butteranno via.
    I tempi sono cambiati, nelle giovani generazioni le ragazze sono enormemente più forti e aggressive. Non so se ci sarà una donna presidente, ma una che comanda il presidente sicuramente! ;D
    sono politicamente scorretta, ma anche preoccupata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bè, che gli uomini siano "comandati" dalle proprie donne credo sia da sempre... e se le giovani donne li butteranno via bè, vorrà dire che cuore di mamma si sacrificherà e starà sempre sempre con loro! ahahha! ;)

      Elimina
  9. Lo vedo bene con un megafono in mano ad incitare una folla O.o

    RispondiElimina