venerdì 20 dicembre 2013

Ultimo giorno tedesco

Tutto è pronto per la partenza, mancano solo poche cose.
Mamma ha perfino dato lo straccio in tutta la casa per lasciarla un minimo decente, ha spolverato e riordinato tutti i giochi.
Può dirsi soddisfatta: ha iniziato a preparare i bagagli in anticipo di un paio di giorni, e questa volta non dovrebbe dimenticarsi nulla. Si spera almeno, perchè all'ultima partenza ha lasciato a casa circa la metà delle cose (dannata dentista di Dede!), compresi tutti i pantaloni dei figli.

Fra le ultime cose da fare, i saluti.
"Brontolo, scrivi una mail ad Ernestina! Chiedile scusa per non averla chiamata prima e dille che al ritorno le portiamo un vero panettone milanese"
Stranamente questa volta lui non le ha chiesto "E chi è Ernestina?"
Ci ha messo un po', ma dopo due mesi deve averci rinunciato e ha capito che il nome di quella ragazza non entra proprio in testa, a Mamma.
Perchè Ernestina in realtà si chiama Bettina, ma non c'è verso di farglielo ricordare.

Avete presente quando una persona non può assolutamente chiamarsi come in realtà si chiama? Avete presente quando non è possibile per voi ricordare il suo vero nome, e continuate a chiamarla sempre come avete deciso voi?
Si, vero? perchè a Mamma succede abbastanza spesso.
Come con Roberta, un'antica corteggiatrice di Brontolo. Che si chiamava Eleonora.
O magari si chiamava davvero Roberta e per Mamma era Eleonora? A questo punto si è confuso e ne ha perso memoria anche lui, il corteggiato.
O come il marito di una sua amica, che non ha ancora capito se sia Davide o Daniele, ma in quel caso è più facile perché basta dirle "tuo marito"...

Dunque Brontolo ha scritto ad Ernestina, Mamma ha pulito la casa, ha comprato montagne di würstel, senape e panna acida, ha fatto il pieno alla macchina ed è pronta per partire.
Ora resta solo da infilare tutto quanto nel bagagliaio.
Certo che se Babbo Natale ci teneva un po' di spazio sulla slitta...

16 commenti:

  1. Buon rientro in Italia! La meta è Milano o Villa Delirio?
    Baci baci!
    p.s. ma perché i miei commenti spesso spariscono?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè ci banna, Donna Rachele!!!
      Scherzi a parte, era capitato anche a me, Rachi, verifica ci deve essere qualche problema sul server.
      Baci e buon rientro
      Cindy

      Elimina
  2. Buon viaggio e buon rientro! Spero che tu riesca a tenerci aggiornate con le tue bellissime storie anche dall'Italia!!

    RispondiElimina
  3. Buon rientro....ma i pacchetti regalo in macchina non danno un pò nell' occhio???
    Tanti augurissimi!!!

    RispondiElimina
  4. Quando non riesco a fissarmi un nome in testa, invento un soprannome di solito collegato a qualche difetto! Forse è meglio sbagliare nome... ;-)
    Buone feste Rachele. Un bacio a voi tutti

    RispondiElimina
  5. buone vacanze! e buone feste!

    RispondiElimina
  6. Buon viaggio, anche senza slitta ;-)

    RispondiElimina
  7. Allora buone feste e che Babbo Natale ricambi in generosità la fatica di aver caricato l'auto e avergli fatto da aiutanti speciali! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. Buon rientro in Patria e se hai tempo di passar dalle mie parti (passare e fermarti intendo), batti un colpo!

    RispondiElimina
  9. se cerchi una slitta fai un salto a casa mia;-))

    RispondiElimina
  10. Buon viaggio e buone vacanze! Und Frohe Weihnachten! Giusto per non dimenticare! ;)h

    RispondiElimina
  11. Oh che meraviglia! La prox volta che ti sentiremo sara dall'Italia! Ben tornata!

    RispondiElimina