venerdì 3 gennaio 2014

Un buon inizio

"Vola vola..."
"Come? Amore, cos'hai detto?"
"Vola vola... vola vola..."

Dopo poco:
"Ehi, ragazzi! lui non sa nuotare solo perchè è un orsetto piccolino! ma fra poco impara... "
"Mamma, è vero che la tarantola è il ragno più grande del mondo?" continua con gli occhi chiusi.
E poi "Perchè si scioglie? E perchè il soffitto della camera va su e giù?"

"Perchè hai la febbre alta tesoro, chiudi gli occhi ora..."
La notte è trascorsa fra il delirio di un bambino febbricitante e l'insonnia tipica della preoccupazione, e la mattina, dopo aver pensato ora sta meglio, il termometro segnava 39.6.
Poi all'improvviso: "Mamma, posso giocare con il telefonino? Diciamo i nomi dei puffi? Diciamo i nomi dei cartoni?"
(Miracoloso sciroppo)

In casa brambillen il 2014 ha ampi margini di miglioramento!
                                                                     


21 commenti:

  1. Uffi mi dispiace...un abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se pensi che doveva andare dal dentista e poi dovevamo partire... vabè!

      Elimina
  2. cacchio che botta! fortuna che sembra che tu l'abbia presa con molta filosofia!

    RispondiElimina
  3. Ti capisco. Noi la sera di s. Silvestro siamo stati al pronto soccorso con baby orsetta con 40 di febbre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capperi! allora vinci tu il premio "miglior inizio d'anno"! ;)

      Elimina
  4. Idem, ma adesso si sta riprendendo (per fortuna la grande!)
    Cindy
    buon anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come si suol dire, mal comune mezzo gaudio.
      Gaudiamo? :D

      Elimina
  5. Invece qui ho iniziato io con la febbre...cominciamo proprio bene!!!

    RispondiElimina
  6. queste per noi invece sono state le prime feste trascorse senza malanni da tre anni...evento!
    certo c'abbiamo dato per tutta la prima metà di dicembre comunque...e anche qui si sono toccati i 40 gradi, con il piccolino rosso paonazzo che si lamentava a suon do ohi ohi..che pena.
    buon anno allora, auguroni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un traguardo allora! :)
      Io non posso lamentarmi, non si ammalava da un pezzo... però proprio il giorno del dentista!!!!

      Elimina
  7. ma credo che mezza italia infantile si trova in queste situazioni..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ho sentito in giro! se eravamo a casa era più facile... qui ci aspettano 900 km di viaggio :(

      Elimina
  8. Oh povero, spero che si riprenda presto!!! Per ora vi auguro un buon 2014 e una prontissima guarigione!!! :-***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, un bacione a te e buon anno nuovo!

      Elimina
  9. Uffi,..inizi proprio bene!
    Complimenti per lo spirito con cui l'affronti: io un vaffa...l'avrei lanciato!

    RispondiElimina
  10. Mi associo a Mamma Avvocato! ;-))

    RispondiElimina
  11. quindi anche voi avete inaugurato l'anno febbricitanti? però…i tuoi son divertenti anche da malati :-)))

    RispondiElimina
  12. È un periodaccio! Questa influenza sembra un'epidemia. Buon annoooooo! Bacio

    RispondiElimina
  13. E tu, cara Rachele, eri un fiore al mattino dopo, me lo immagino!

    RispondiElimina