lunedì 22 ottobre 2012

Quando è l'ora di fare la nanna

Ore 20.30, i bimbi sono nei lettini dopo un intenso weekend di sole e di giochi.
Ore 20.35, i bimbi sono in bagno a fare poche gocce di urgentissima pipì.
Ore 20.45, Mamma è sdraiata vicino al letto di Macco e tiene una zampa al coniglietto di peluche.
Ore 20.48, Mamma è sdraiata sul letto di Dede e lo coccola un pochino. Lui le dice che è mooolto stanco.
Ore 20.50, Mamma è sdraiata per terra davanti alla porta e aspetta ancora qualche minuto prima di lasciare la stanza. Dede si alza e le dà un bacino, poi lei esce.

Ore 21.00, Macco urla che vuole il latte. Mamma gli porta il biberon.
Ore 21.10, Macco strilla che vuole la camomilla, e Mamma va in cucina (una camomilla ad un insonne non si nega mai)
Ore 21.13 Dede piange.
"Rachele, c'è Dede che piange", le dice Brontolo con il telecomando in mano brandito come uno scettro, dal suo divano.
"Brontolo vai tu, sto facendo la camomilla per Macco"
Detto fatto: "Vai viiiiiiiaaaaaa! Vojo la mamma, ho chiamato mamma mica papà!" e piange ancora sommessamente.

"Tesoro, cosa c'è?" chiede preoccupata Mamma, subito accorsa.
"Ecco mamma, volevo farti una domanda ma tu non venivi.... buaaaaaahhhhh..."
"Dimmi amore, adesso sono qui! Che domanda?"
"Perchè ci sono dei monopattini che hanno quattro ruote e altri ne hanno solo due e altri invece tre?"

19 commenti:

  1. Fantastici :)
    Io vengo da una notte in cui D. mi ha chiamato alle 4 perché voleva un bacino :-S

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tenero!!! In quel caso non puoi nemmeno arrabbiarti... e come si fa?

      Elimina
  2. beh.. in effetti.. mica ci si può addormentare con certi dubbi esistenziali!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio quello che ho pensato, perchè appena gli ho risposto, dopo 40 secondi era già lì che russava!

      Elimina
  3. E scusa...anche lui, come la mamma, ha i suoi dubbi filosofici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo una famiglia di pensatori... mica cotiche! :)

      Elimina
  4. Le domande dei tuoi bambini sono uno spasso, soprattutto se poste in certi orari ;-). Baci cara, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio e buona giornata anche a te!

      Elimina
  5. In fondo ti è andata bene, se si è addormentato subito dopo! Però non gli manca lo spirito di osservazione! A me una notte, dopo oltre 45 minuti di racconto, ninna nanna e coccole si è girata e mi ha chiesto: "di devo chiedere una cosa, ma le prugne hanno il seme?" L'espressione della mia faccia non l'ho vista ma era forse un ?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! vedo che anche lei si difende bene!

      Elimina
  6. io adoro i tuoi figli, davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!
      guarda che se insisti te li porto pure qualche sera, così me li metti a letto tu, che ne dici? ;)

      Elimina
  7. Eh peró sono simpatici! Dovresti iniziare a metterli a letto alle 18.00 :-D

    RispondiElimina
  8. Da noi vige la parità dei doveri!
    Dafne addormenta Freddy ( e non c'è errore alcuno!)e io addormento Scooby.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! confesso che qualche volta mi sono addormentata anch'io, fra una sdraiatina e l'altra...

      Elimina
  9. In effetti la domanda sui monopattini, me la farei anch'io: ma perchè hanno un diverso numero di ruote?
    Ma tu, cosa hai risposto? E soprattutto hai risposto dopo aver bevuto un po' di camomilla, mi auguro! ;),

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, la camomilla! tempo perso ovviamente, perchè Marco ne ha bevuto un sorso e poi basta. Ma lo immaginavo... comunque gli ho detto che più sei bravo e meno ruote puoi usare.
      Mi è sembrato soddisfatto della risposta! aspettava solo quello per crollare...

      Elimina
  10. Da noi stessa stessa storia ma ieri sera mi sono attaccata al telefono e il maritino se li e' dovuti gestire e al ritorno, stremato ha trovato la sottoscritta sul divano con lo scettro x una volta...

    RispondiElimina