mercoledì 28 novembre 2012

Vorrei credere

Vorrei che andassero a letto presto stasera.
Avrei bisogno di stare un po' con i miei pensieri, stasera.
Vorrei il mio spazio e il mio tempo, vorrei raccogliere le idee e riuscire a scrivere qualcosa.
Ma forse è chiedere troppo.
Non riesco nemmeno a pensare.

Vorrei credere che ti possa fare piacere questo via vai di gente. Vorrei credere che ti importi di come sei vestita, e che ti compiaccia dell'aspetto che hai.
Mi farebbe piacere credere che le preghiere che hai chiesto possano davvero servire a qualcosa.
Vorrei credere che provi dell'affetto a guardarci tutti da lì.
Dove sia questo , non lo so, ma mi basterebbe solo credere che tu sia da qualche parte.

Vorrei tanto che non si riducesse tutto soltanto a scambi chimici di informazioni.
Vorrei tanto che ora che si sono spente quelle sinapsi, possa rimanere acceso qualcosa, da qualche parte, in qualche modo, e che non smetta di esistere ogni cosa che era te.

Ma sento solo vuoto.

Vorrei tanto poter credere.

35 commenti:

  1. Il ricordo, gli insegnamenti... altrimenti che senso ha il nostro passaggio sulla terra?
    Dai, arriverà il tempo delle cose belle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è che vorresti "sentire" la presenza da qualche parte... il ricordo resta sempre, sono tanti anni di ricordi! (ahimè sono vecchia!)

      Elimina
  2. Solo un abbraccio per te...con tanto affetto!

    RispondiElimina
  3. Ma certo che è rimasto acceso qualcosa, è che oggi sei troppo sconvolta e non te ne accorgi. Datti tempo.
    Un abbraccio anche da parte mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi già va meglio. Resta una grande tristezza, ma va meglio.
      Grazie!

      Elimina
  4. un abbraccio stretto stretto..

    RispondiElimina
  5. Mi spiace di questo post... non posso che darti anch'io il mio sostegno con un forte abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! ho ricevuto il sostegno, fa molto piacere!

      Elimina
  6. mi dispiace.. ti mando un abbraccio
    niky

    RispondiElimina
  7. Lo sai come la penso, tesoro... Ti sono vicina per darti forza e per dirti che ci sono, se hai voglia di uno scambio. Ti bacio

    RispondiElimina
  8. Un abbraccio forte cara. Esci da quella stanza buia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io esco... speriamo che non mi cada un'altra tegola fra capo e collo!

      Elimina
  9. Un grosso abbraccio anche da parte mia!

    RispondiElimina
  10. Nell'attimo esatto in cui è mancato mio papà ho pensato: dove sei? Siamo fatti di carne e ossa, ma abbiamo anche dei pensieri. Già, dove vanno i pensieri delle persone che amiamo?
    Un abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, esatto. Era proprio questo il senso del post!

      Elimina
  11. Restano i ricordi, l'amore e nel tuo cuore ci sarà per sempre. Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Quel posto c'è e, da lì, lei vi guarda con amore.
    Un abbraccio e una preghiera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacerebbe, si mi piacerebbe crederci! speriamo tu abbia ragione! :)

      Elimina
  13. Vorrei tanto che ora che si sono spente quelle sinapsi, possa rimanere acceso qualcosa, da qualche parte, in qualche modo, e che non smetta di esistere ogni cosa che era te...

    ... hai espresso bene quello che sento quando guardo mia madre..quando la vedo, ma non vedo più lei. Non vedo più nessuno.

    ti abbraccio anche io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita mi dispiace, non sapevo che tua mamma stesse così male...
      ti abbraccio forte

      Elimina
  14. Ho scoperto il tuo blog ora...in un momento difficile...
    Ho vissuto, credo, qualcosa di simile quando sono scomparse le mie nonne, alle quali ero molto legata.
    Son certa che le persone che abbiamo amato sono dentro di noi, parte di noi, per sempre.
    Respirano con e attraverso noi.
    A presto!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta!
      Questo senz'altro, le porteremo dentro sempre. Ma non sono "loro", sono i loro ricordi...
      Sono ricordi belli, e questo è il corso della vita. A presto!

      Elimina
  15. Mi spiace ra, forza, un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. sono collegata a tratti questi giorni... mi spiace tanto... un abbraccio forte, una preghiera e un pezzetto di luce: i ricordi brillano sempre!

    RispondiElimina
  17. Puoi sempre credere in un abbraccio e in una carezza, puoi sempre credere che esista l'amore e l'affetto nel mondo. Non ne resterai delusa. Per quel che vale, ti abbraccio.

    RispondiElimina