mercoledì 16 gennaio 2013

Cronaca di una mattinata preistorica

Dede è a casa con la gastroenterite, e Mamma è messa a dura prova con giochi mai fatti in vita sua e scioglilingua complicatissimi: provate un po' a pronunciare quetzalcoatlo e triceratopo e stiracosauro e pachicefalosauro tutti di fila a memoria senza mai imbrogliarvi!

"Ciao plesisaruo" si inceppa Mamma ad un certo punto.
"Plèsiosauro" corregge implacabile Dede.
"Plèsiosauro" ripete Mamma diligente.
"Perchè mi copi?" fa lui corrugando la fronte.
"Perchè si..." non trova di meglio da rispondere lei.
"Ehi, non mi piace se una mamma fa un pappagallo!"

Sono le 11.30, e Mamma sta giocando ai dinosauri da almeno un'ora.
"Amore, la mamma dovrebbe lavorare un po'... ti va di giocare un po' da solo?
"Ehm, no mamma"
"E come faccio allora?"
"Lavori dopo, quando ci siamo stancati di giocare"
"Ho capito. E quando pensi che ci stancheremo?" chiede con voce tremula.
"Ehm... stiamo giocando tanto... ma abbiamo appena incominciato mamma"

Dopo quella che suona come una terribile minaccia, Mamma ha già capito che sarà una giornata mooooolto lunga...

16 commenti:

  1. io oggi sono scappata lasciando in questa situazione il papà. Oh, è sopravvivenza della specie mamma!
    In bocca al lupo per oggi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beatella!!! io me lo sono sorbito tutto in esclusiva invece... :)))
      Cmq il racconto è riferito a ieri, oggi è andato all'asilo!

      Elimina
  2. Ti esprimo tutta la mia solidarietà, visto che i malanni di stagione hanno colpito anche noi (come ho scritto proprio un minuto fa)!

    p.s. I dinosauri non mi sono mai piaciuti perciò tremo pensando a quando il nano li scoprirà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dinosauri, macchinine, soldatini, indiani... alla fine mi sa che son tutti uguali per una donna!

      Elimina
  3. Coraggio! Ma alla fien sei sopravvissuta? Certo che è bravo a ricordarsi così bene tutti quei nomi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, lui è fenomenale come memoria.
      il problema SONO IO!! :D

      Elimina
  4. Risposte
    1. Pazienza, mutismo e rassegnazione pure! :)

      Elimina
  5. Che ridere...e comunque anch'io non so resistere e butterei all'aria la casa quando mi dice:"Mamma giochiamo un pò insieme?"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fin'ora mi andava pure bene: lettura di libri, lego, plastilina, biscotti... ma adesso ci sono solo LORO e non ne posso più! :)

      Elimina
  6. Lunga quanto un'intera era preistorica, immagino ;) :D

    RispondiElimina
  7. Stai accumulando una cultura enciclopedica, grazie al prof. Dede :-). mettila così... Baci cara amica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, mai avrei immaginato di conoscere bestie con nomi del genere!

      Elimina
  8. Risposte
    1. No! Però avevo pubblicato per sbaglio il titolo di quello per domani :)
      Mi capita sovente, ehm...

      Elimina