mercoledì 23 gennaio 2013

Il Grufalò

Macco aveva una gran paura del lupo.
Ne aveva così paura che non riusciva a rimanere in una stanza da solo per più di trenta secondi.
Il lupo di Macco è poi diventato un mostro, si chiama Grufalò ed è sempre in agguato.
Spesso gli offre in dono parte dei suoi biscotti, e non è ancora ben chiaro se in questo modo, il ruffiano, stia cercando di farselo amico.

Anche Mamma aveva una grande paura fin dalla più tenera età.
E' cresciuta convivendoci e, diventata grande, è diventata tale anche la sua paura, tanto da potersi definire terrore puro.
Il suo Grufalò si chiama Varicella, ed è sempre stato in agguato.
Ogni volta che lo sentiva nominare lei tremava, ogni volta che vedeva dei puntini in giro trascinava via i figli, e quando ha mandato il primogenito all'asilo per la prima volta, era l'unica cosa che temesse veramente ogni sacrosanto giorno.

Ieri, finalmente, è arrivata la resa dei conti.

Macco non ha incontrato il suo Grufalò, ma quello di Mamma.
Lui è quello pieno di puntini, ma la lotta peggiore la sta combattendo lei con i suoi fantasmi.
Lei, che è risultata positiva all'esame degli anticorpi pur non avendo mai avuto alcuna bollicina.
Lei, che ha passato un trentennio a temerla senza sapere di averla avuta silente (invidiatela pure...).
Lei, che impossessata da un sacrosanto e inspiegabile panico, ieri notte non è riuscita ad addormentarsi un solo istante, e ha passato il tempo sdraiata per terra con la mano fra quelle del suo bimbo, incastrandola fra le sbarrette del letto.

Lui oggi è quello con un'acne adolescenziale estremamente prematura, e che quando si gratta ti chiede "cufa", nel suo modo buffo di scusarsi.
Lei è quella che non cammina più dal mal di schiena.

25 commenti:

  1. Rachele mi dispiace, come mai la varicella ti fa così paura?
    Passa in fretta, vedrai.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne ho sempre sentito parlare come di una cosa terribile e fastidiosissima... e poi lascia i segni!
      Penso che mi sentirei in colpa se si facessero quei buchetti in faccia!
      per il momento, però, sta andando benino!

      Elimina
    2. Non ti preoccupare, l'ha avuta anche mia figlia quando era piccina e non è rimasto neanche un segno. Il momento brutto dura poco e penso che sia necessario grattarsi veramente molto per lasciare i segni. Io per esempio l'ho presa da neonata (quindi ti puoi immaginare come era facile impedirmi di grattarmi) e mi è rimasto solo un segno minuscolo sulla tempia. Vedrai che andrà tutto bene :)

      Elimina
  2. Non hai avuto la varicella?
    Anche a una mia amica è capitato, e quando l'ha avuta il figlio non l'ha presa.
    Comunque, stai attenta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho fatto gli esami del sangue quando ero incinta e avevo già gli anticorpi! devo averla avuta asintomatica, anche se è una cosa abbastanza rara.
      Cmq c'è poco che io possa fare: lui mi sta sempre addosso, non posso evitare il contatto!

      Elimina
  3. Pensa che quando girava in classe di mia figlia noi gufavamo alla grande. Alla fine, molto alla fine, l'ha presa (per ultima) e l'ha avuta anche abbastanza bonaria. Non temere, è solo un po' fastidiosa, in genere non crea grossi problemi.
    Il grufalo era in un cartone qualche tempo fa su Yoyo! Ho pensato a quello leggendo il titolo...
    ciao e stai serena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il grufalo è proprio lui! hanno il libro ed è carinissimo

      Elimina
  4. io grazie al cielo le ho fatte tutte <.< in bocca al lupo

    RispondiElimina
  5. Piccino :-(
    Da me ancora nulla sul fronte malattie esantematiche per i miei monelli...anzi no: la scorsa estate hanno avuto entrambi la quinta malattia (la quinta, non la più famosa sesta...sono un pò diverse) ma null'altro.
    Io le temo ma poi penso che è meglio se si fanno gli anticorpi adesso che sono piccoli, prenderle da grandi comporta che io sappia sempre dei rischi in più.
    Bacini bacini a Macco e un massaggino sulla schiena malconcia a te, mamma tenera :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh grazie, un massaggio mi ci vorrebbe proprio!!!

      Elimina
  6. Rachele, stai tranquilla, è peggio se la prendono da piccoli piccoli che non li puoi distrarre o controllare se si grattano. Vai di talco mentolato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, hai ragione, non sta andando così male... ma me ne avevano parlato tutti come una cosa tremenda e ne ero terrorizzata!!

      Elimina
  7. maremma! Ti abbraccio forte e ti faccio un amsaggio sulla schiena. Le notti mano nella mano sono molto difficili da superare!

    RispondiElimina
  8. Dolce Macco! Stai tranquilla Rachele, un battito di ciglia e passerà! Meglio adesso che è inverno, pensa se fosse estate, con il caldo... Bacino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del sostegno Ros! in effetti ho visto che in 2 gg l'esplosione di bollicine è già scemata! meno male...

      Elimina
  9. ho preso la varicella a 19 anni.
    il primo punto che mi è uscito (in mezzo alla fronte)
    l'ho scambiato per un brufolo
    e l 'ho "spremuto" come una pazza.....ma non era un povero
    brufoletto..
    l'ho scoperto il giorno dopo...
    è l'unico segno che mi è rimasto...
    un buchetto in mezzo alla fronte..
    che mostro con orgoglio a chiunque dicendo
    IO LA VARICELLA L HO FATTA A 19 ANNI, TERRIBILE!
    GUARDA QUI CHE SEGNO!
    ahahhahahahahahahahha
    sono sempre del parere che certe malattie MEGLIO
    ma molto MEGLIO da piccini...che da adulti....
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi! assomigliano davvero a dei brufoletti, ci credo che ti sei sbagliata! però l'immagine di una diciannovenne davanti allo specchio che spreme e spreme mi fa proprio ridere!

      Elimina
  10. Mi dispiace!
    Io ho un vago ricordo e nessun segno.
    Ma il vaccino contro la varicella non lo aveva fatto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, hanno fatto solo quelli del morbillo

      Elimina
  11. Anch'io le ho fatte tutte da bambina, a parte la pertosse!
    La varicella è quella che ricordo meglio, avevo forse 9-10 anni: prurito incredibile! Ora danno l'antistaminico e i bambini sopportano meglio dei grandi, passerà in un baleno vedrai. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai che forse più cresci e più è fastidiosa?
      quelli che l'hanno avuta a 2-3 anni non hanno avuto grossi problemi, 10 anni sono già tanti!
      niente antistaminico per noi

      Elimina
  12. Alla fine della lettura di questo post ho pensato: se una non mamma legge questo racconto, col cavolo che fa figli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...o magari potrebbe sempre fare figli e vaccinarli ;)
      comunque il problema è più il mio che reale!

      Elimina