martedì 17 settembre 2013

Gente del Nord

La gente del Nord ha due braccia e due mani.
Come tutto il resto del mondo, all'incirca, ma dal momento che al Nord piove di tanto in tanto... o meglio, dal momento che al Nord piove abbastanza spesso... e va bene, diciamolo, dal momento che qui piove praticamente tutti i giorni, se si uscisse sempre con l'ombrello sarebbe come avere soltanto una mano.
Dunque, a meno che non ci sia uno scroscio d'acqua da far straripare il Reno, la gente del Nord esce senza ombrello per godere dell'uso di entrambe le braccia.

Mamma, da che vive al Nord, ha deciso di mimetizzarsi e adattarsi ai loro usi e costumi: si è munita di mantellina impermeabile per sè e per i bambini e ha lasciato l'ombrello nella scarpiera di casa.
"Oggi andiamo allo zoo", ha poi comunicato a Brontolo fra i saltelli di gioia di Dede.
"Ma sei sicura? Guarda che nuvole, pioverà fra poco"
"Che piova pure, noi usciamo lo stesso. Non possiamo passare l'inverno in casa per due gocce" ha concluso lei stoica, mentre accompagnava il marito in ufficio.
Prima di entrare allo zoo ha quindi infilato in borsa la mantellina, ha consegnato due piccoli ombrelli ai pupi e tutti e tre sono saliti sulle gondolette per il giro del lago.
Erano circa a metà lago quando i nuvoloni hanno compiuto il loro dovere sindacale, e si sono rovesciati sul mondo.
Ma Mamma era preparata, e ha sfoderato la sua mantellina impermeabile col ghigno soddisfatto della nordica furbissima.
Dopo gli elefanti, gli ippopotami, i fenicotteri, le foche e le imprecazioni mentali, Mamma è finalmente tornata alla macchina. Con calma, perchè la gente del Nord non corre mai sotto la pioggia.

Bilancio di una giornata nordica: uno scarpa di Macco finita interamente in una pozzanghera, tutti i calzini bagnati, i pantaloni di Dede zuppi fino al ginocchio, mani ghiacciate a gogò, ciuffi di capelli di Mamma sgocciolanti fuori dalla mantellina, e doccia bollente a casa per riprendersi dallo shock termico.

Sarà anche perfettamente integrata ora, ma questa sensazione di stupidità estrema, fra uno starnuto e l'altro, non riesce proprio ad abbandonarla.

18 commenti:

  1. voglio il sole... voglio le bahamas...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, anche io! Sarà la prossima meta dopo la Germania allora! vieni? ;)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Io non ho riso tantissimo lì per lì, ma col senno di poi mi faccio ridere da sola!

      Elimina
  3. "passare l'inverno in casa"?!! Ma siamo ancora in estate!!!! ;D
    P.S. Ma quanto dura l'inverno al nord? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E no, non mi freghi cara Ninin! guardo tutti i giorni le condizioni climatiche di Milano, eheh!

      Elimina
    2. Ma guarda che settembre ci sta dando proprio un bel fine estate, giuro! ;)
      A parte gli scherzi: solo domenica ha fatto pioggia triste, pre il resto c'è sole e freschino. :)

      Elimina
  4. non esiste tempo brutto, ma solo un cattivo modo di vestirsi! non basta la mantellina.. imparato dal periodo olandese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sai che hai detto una cosa troppo giusta? è vero! devo solo trovare il metodo perfetto di vestirci. Andrò per approssimazioni successive...

      Elimina
  5. e gli stivali? non ce li avevi gli stivali?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I miei scordati a Milano (li ho appena ricomprati), quelli dei bimbi lasciati furbescamente all'asilo!

      Elimina
  6. ci vuole la tuta da pioggia , io l'ho comprata al lidl per l'autunno milanese, in crucconia ne troverai sicuramente di professionali

    Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per i bimbi le ho prese per l'asilo, ce ne sono di tutti i tipi perché li portano a giocare in giardino quasi con tutte le condizioni climatiche. Per me però mi pare eccessiva, no? Dici che serve anche a me?

      Elimina
    2. la tuta da grandi no, ma gli stivali si che ci vogliono, ma non quelli crucchi....quelli fashion che vendono a Milano
      ne ho visti un paio con le disegnate le tacche che segnano la quantità di pioggia

      Elimina
    3. Ahah, bellissimi! quelli che ho comprato oggi sono bejolini fuori e pelosoni dentro, il massimo del fashion qui

      Elimina
  7. no ma veramente piove tutti i giorni?
    per me sarebbe un incubo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il momento si. E temo che la stagione non sia in fase di miglioramento :(
      Ah, ma tanto dopo la Germania ci saranno altrettanti mesi alle Maldive, non c'è dubbio!

      Elimina
  8. Stivaletti-pioggia subito!!

    p.s. uffa ma bloglovin ha fatto i capricci e non mi ha restituito tutti questi bei post... oppure può anche essere ch eio sia stordita

    RispondiElimina