martedì 15 aprile 2014

Autolavaggio

I brambillen sono persone molto pulite, e lavano la loro auto regolarmente.
Puntualmente ogni fine estate, mese più mese meno.
La cosa non aveva mai destato alcuno stupore nella patria originaria, e una volta emigrati si sono portati con sé i loro usi e costumi.
Ma un giorno, inaspettatamente, il russo ha fatto notare a Brontolo che la sua auto era un tantino sporca.
Dopo nemmeno due settimane ha cortesemente ribadito che non poteva nemmeno più definirla un'auto bianca.
Infine un altro collega, all'insaputa del primo, ha commentato che sua moglie non si sarebbe mai azzardata a salire su una macchina ridotta in quello stato.

Mamma guardava l'utilitaria e si chiedeva se l'avessero scambiata per qualche altra: "Ma tu dici davvero che parlano della nostra macchina? Questa qui bianca? Ma non ti sembra pulita?"
"Pulitissima!" rispondeva lui allargando le braccia con impotenza "Ma che ne so… saranno matti!"
Hanno indugiato ancora un paio di mesi raccontandosi che tanto avrebbe piovuto, che in fondo la usavano poco e che sicuramente si erano sbagliati gli altri.

Finchè alla radio hanno comunicato con gioia che le previsioni del tempo erano buone, e che tutti potevano lavare l'auto senza timore.
Poi che era finalmente riaperta la stagione per lavare le macchine in giardino.
E infine, un bel giorno, i due hanno fatto caso alla fila davanti all'autolavaggio.
Una coda inimmaginabile di auto splendenti e pulitissime che i brambillen avrebbero aspettato ancora quattordici mesi prima di iniziare soltanto a pensarci.
E così si sono detti "Ma si, facciamo 'sta pazzia, dai..."

Ora anche loro sono uniformati alla tedesca maniera, e possono tornare a girare per strada senza essere additati con sdegno.
Ora anche Mamma può osservare le macchine sporche e storcere il naso altezzosa, fingendo un'irritazione che la fa sentire molto "inserita".
E ora anche Brontolo passa davanti alla sua auto e si gira a rimirarla, commentando "Però… non sembra nemmeno lei…"

Quindi amici, se vedrete arrivare un'auto lucida e splendente per le vacanze di Pasqua, sappiate che non avete sbagliato famiglia: sono veramente i brambillen!
Incredibile, ma vero.

21 commenti:

  1. Dovrei farlo anche io... Eppure rimando, rimando, rimando...

    Maira

    RispondiElimina
  2. Ora che mi ci fai pensare, ho ancora sotto il sedile dei bambini pezzi di figurine natalizie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha! quando ho trovato un bastoncino di ghiacciolo dell'estate scorsa mi sono decisa a cambiare tattica: ora ad ogni viaggio per l'Italia vado col bidone aspiratutto...

      Elimina
  3. Ahahah :D dovessi vedere la mia (che pure è bianca) a volte arrivo al limite massimo prima di decidermi a portarla all'autolavaggio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In fondo perché uno prende le macchine chiare, se non per mantenere lo sporco più a lungo? ;)

      Elimina
  4. Ma non esiete che si perda tempo e si sciupino acqua e sapone per lavare la macchina!!
    Cammina???
    E' già più che sufficiente!!
    Non convertitevi!!! Zozzi è bello!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehehe! è quello che sostengo io! poi quelli hanno iniziato a martellare e lui ha ceduto alla vergogna… ma ora siamo a posto fino alla primavera prossima!

      Elimina
  5. haha io la lavo piu' o meno con i tempi che avevate prima voi ...e per circa una settimana sono una iena!! No di qui e no di li ...poi tutto torna nel caos ...pero' mi hai fatto venir voglia di una lavatina!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sinceramente di come sia fuori non mi accorgo nemmeno… è il caos interno che mi innervosisce, e brontolo per i 3 giorni successivi al lavaggio. Ma ormai ho imparato a conviverci da tempo!

      Elimina
  6. Credo che se vedessero la nostra macchina non ci farebbero nemmeno entrare in Germania, allora...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah, sarete la prima auto bloccata alla frontiera allora!

      Elimina
  7. Ti manderei una foto della mia seicento (anche detta "bianchina") ma mi vergogno troppo! L'ultimo lavaggio risale alla fine estate scorsa... ;|

    RispondiElimina
  8. Noi la laviamo due volte l'anno... §*_*§

    RispondiElimina
  9. Non entro in un autolavaggio da non so nemmeno quanti anni. Ogni tanto - tanto tanto tanto - ci pensa il marito anche per la mia panda. L'ultima volta il signore dell'auto lavaggio ha detto che avevo vinto il premio per la macchina più sporca dell'ultimo anno e il marito si è vergognato come non mai... Che vuoi che sia!!!

    RispondiElimina
  10. Considera che il Signore dell'autolavaggio dove una volta all'anno (mese più mese meno) vado io si rifiuta di lavarla se prima non l'ho pulita da sola!

    RispondiElimina
  11. noi stiamo toccando il nostro record, a fine giugno fanno tre anni. e la macchina a luglio ne compie 5. quindi facendo un rapido calcolo è stata lavata una volta.
    e mia figlia per strada si permette oppure di dire "guarda mamma, che sporca questa macchina". e io penso per fortuna che la nostra se ne resta quasi sempre parcheggiata dietro casa: gente non vede, cuore non duole!

    RispondiElimina
  12. Ah allora le macchine che vedo nelle scene di Squadra Speciale Cobra 11 (ambientato non ho capito bene dove, comunque in Germania) non sono una fiction, sonbo veramente tutte immacolate!!!
    La mia Panda blu viene lavata due volte all'anno, se va tutto bene... e ogni volta che lo faccio, il giorno dopo piove!

    RispondiElimina
  13. A me la lava il marito più o meno a fine estate. Il problema non è tanto l'esterno ma l'interno: mia figlia ci fa merenda e colazione nel tragitto casa-asilo, io ci lascio dentro riviste e volantini pubblicitari, buste vuote, fodere di ombrelli che ormai non esistono...insomma un vero schifo!
    Però grazie a questo il marito la scorsa settimana ha pensato di pulirmela ben bene dentro, dice che si vergognava di salirci!

    RispondiElimina
  14. Tanto quando la lavi, poi, piove sempre!!!
    Io ho smesso di preoccuparmi della mia automobile, nel momento in cui ho avuto un marito!
    Del resto io lavo le sue mutande, lui può lavare la mia automobile, no?
    (che poi ora è la nostra automobile ed è una sola ... che basta e avanza).
    Ti consiglio di lavare un camper, Rachele: può essere un'esperienza quasi mistica!!!

    RispondiElimina
  15. Vorrei rendere pubblico che VANNI FACINIOLI tecnico autolavaggi frega i soldi prendendo acconti e non facendosi più sentite

    RispondiElimina