mercoledì 2 ottobre 2013

Il premio

"Aspetta Macco! Questo è tuo" gli dice un piccolo compagno di asilo correndogli dietro, mentre Macco sta uscendo con Mamma e Dede.
Gli consegna un cartellino giallo appeso ad una cordicella di lana e scappa via.
"Amore che cos'è?" chiede curiosa Mamma, guardando il disegno che c'è sopra.
"Non lo so" risponde lui, ma mi indica una corona fatta con i brillantini posta sopra ad un grosso Smile. "Bella quetta? Fosse è la mia palla".
Ogni bambino ha un suo simbolo all'asilo, e Macco ha scelto un pallone bianco e azzurro.
"Tesoro mi sembra strano, questa palla qui ha un naso da maiale... non è il tuo pallone azzurro"
"Ma si, non vedi che è rotonda?"
Mamma lascia perdere e rimanda le domande ad un secondo momento, non riuscendo nemmeno a decifrare la scritta in stampatello vicino al nome di Macco.

"Che cosa ci devi fare con questo cartello? Dobbiamo riportarlo all'asilo?"
"Non lo so" risponde ancora lui.
"Ma ce l'avevi solo tu o tutti gli altri bambini?"
"No... ce l'avevamo tutti", tira a indovinare lui.
"Allora domani lo riportiamo all'asilo, magari vi serve per un gioco, questa palla col naso da maiale e la corona luccicante. Qui c'è scritto Macco re. Ma non capisco l'altra parola..."

L'indomani all'asilo Macco entra col suo cartellino giallo appeso al collo.
"Mi scusi, was ist das?" chiede Mamma imitando il nome della famosissima apertura delle finestre italiane.
"Oh, questo? E' un premio!"
"Macco, amore, era un premio questo! E per che cosa?" chiede contenta lei, sorridendo a 32 denti.
"Perchè ieri c'erano da mangiare le polpette di gnocchi, e lui se n'è mangiate addirittura due! Non era mai successo! Accidenti quanto mangia questo bambino..."

Mamma ha sempre avuto un sogno.
Suo malgrado ha dovuto accettare che per realizzarlo è ormai troppo tardi, ma finalmente un'analoga onorificenza è arrivata: è vero, non sarà mai una principessa come sognava, ma da oggi si può fregiare del titolo di Regina Madre!
E nientepopodimeno che di "Macco-re-delle-polpette", col naso da maiale.
Cuore di Mamma gioisce orgoglioso. Che cosa si può desiderare di più, ormai?

25 commenti:

  1. Congratulazioni Regina Madre delle polpette!!! Queste sì che sono soddisfazioni.....

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Ecco, lo sapevo che avrei scatenato delle invidie... la vita regale però è così, devo abituarmici ;)

      Elimina
  3. direi che non si può chiedere nulla di più ;)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. bella la vostra famiglia reale :-)

    RispondiElimina
  5. Il naso da maiale avrebbe dovuto farti arrivare alla conclusione ;D
    vasistas?? Grande e la pronuncia torna!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, col senno di poi in effetti potevo arrivarci! :)

      Elimina
  6. le polpette di gnocchi sarebbero tipo canederli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, non ne ho la minima idea... se me lo spiegano in tedesco non ci capisco molto, e i miei figli ingurgitano tutto ma non mi descrivono niente...

      Elimina
  7. vedi che alla fine sei anche tu una regina??!! della serie che Kate Middleton ti fa un baffo:-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, lei è solo Duchessa, AHAHAHAH (risata di rivalità)

      Elimina
  8. ahahahhah ma si può?? Che premio è? mai sentito. Però è sempre un premio, dai!!!

    RispondiElimina
  9. A parte un Lucano, nient'altro! (oddio si può dire?)
    Mi inchino a cotanta regalità! ;)

    RispondiElimina
  10. Mia figlia dice sempre che le piacerebbe tanto vincere un premio...chissà se sarebbe soddisfatta di essere la regina delle polpette? Io penso di sì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la corona fatta coi luccichini d'oro sarebbe stata contentissima!

      Elimina
  11. Penso che al mio patato gli sarebbe tanto piaciuto ricevere un premio così alla scuola materna. lui le polpette le adora. e W la Regina!

    RispondiElimina
  12. Risposte
    1. So che da voi danno il premio per chi che saluta i genitori col sorriso la mattina.... e da noi il re-maiale delle polpette. A ciascuno i suo, ahahha!

      Elimina
  13. Ti piace esser la Regina madre eh?;-)

    RispondiElimina
  14. Qui ogni bambino ha sul serio un cartellini con un simbolo ( noi abbiamo la,ciliegia)!che mette in tutte le sue cose personali.

    RispondiElimina
  15. SI, anche da loro hanno ciascuno un simbolino disegnato su ogni cosa! Palla e coccinella per i miei! :)

    RispondiElimina