mercoledì 6 novembre 2013

Amiche speciali

E poi ci sono le amiche speciali.

Quelle che senti tutti i giorni, e sono sempre lì appena le cerchi.
Quelle che ti prendono in giro per una frase uscita male, e non se la smettono per tutta la giornata.
Quelle che il giorno dopo ti si stringono intorno se stai male, e creano un cerchio caldo di affetto che non ti fa sentire sola.
Quelle che ci passi una serata intera a ridere e scambiarti foto della pancia, e la mia è la più grossa di tutte, è inutile gareggiare.
Quelle che scoprono di aspettare un bambino e lo dicono a te prima di chiunque altro, per superare la sorpresa, o lo shock, per elaborare insieme.
Quelle che "ho bisogno di voi oggi", e tutte sanno cosa sta passando senza bisogno di spiegare.

Quelle che scegli per vicinanza di spirito, e non di luoghi.
Che fanno parte della tua società segreta, o che partecipano alla tua vita leggendoti dal blog.
Quelle che ti sembra strano chiamare amiche, ma come altro definire un rapporto così speciale?

Perchè non sai nemmeno che volto abbiano, ma sai che cosa hanno nel cuore, e questo è l'importante.

Amiche virtuali le chiamano, ma non hanno nulla di meno di un'amica in carne ed ossa perchè quando hai bisogno, sono loro che rispondono. E quando vuoi divertirti, è con loro che puoi ridere dicendo stupidaggini una dietro l'altra.
Conseguenze di una società sempre più individualista, che ti isola forse ma poi ti avvicina nei modi più impensati.

Amiche virtuali, si.
Ma amiche.

(Grazie!)

23 commenti:

  1. Amiche, sì. E' proprio così :-)
    Grazie a te per questo ringraziamento...e scusa il gioco di parole ;-)
    Un abbraccio forte forte!

    RispondiElimina
  2. Vero. Credo che il fatto di non conoscersi fisicamente in qualche modo strano aiuti ad avvicinarsi, ad essere se stessi, senza problemi, senza condizionamenti. Ed è bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, credo anche io che questo sia il motivo principale!

      Elimina
  3. Posso confessare una cosa? Io ho il terrore di conoscere di persona le mie amiche virtuali e al tempo stesso lo vorrei tantissimo.
    Confermo tutto quello che hai detto tu e aggiungo che anche se i tempi sono dilatati e solitamente non c'è nessuna pretesa di avere un riscontro immediato da parte loro, se ne avverto la distanza, soffro come per le amiche in carne e ossa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io! ne ho conosciute alcune la scorsa estate e in un caso c'è stata una grande delusione... persona splendida, ma niente a che vedere con quella che mi ero immaginata :)

      Elimina
  4. Come sei carina!!! Ti spedisco uno smack! :))))

    RispondiElimina
  5. un abbraccio. anna

    RispondiElimina
  6. Che bello!! abbraccio e bacio anche da casa monelli

    RispondiElimina
  7. Condivido parola per parola e ti dico grazie per la tua presenza "virtuale", non fisica ma reale...perchè per me sei una di quelle amiche!!! In più, i tuoi figli mi strappano infiniti sorrisi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, che bello sapere che anche tu la pensi così! :)

      Elimina
  8. tsk...vinci quelle gare di foto-pancia solo perché io non partecipo alla competizione per manifesta superiorità...;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! Ma tu non hai mica avuto 3 anni e mezzo per riprenderti dal parto! ;)

      Elimina
  9. cva beh, io son piagnona... mi son commossa!

    RispondiElimina
  10. Ci sono anch'io si?!?!?! ;-))))))))))))

    RispondiElimina
  11. Già, l'essere umano crea problemi e soluzioni in continuazione! L'amicizia virtuale o meno resta comunque tra le invenzioni migliori! :)

    RispondiElimina
  12. Sai che mi ha colpito il commento di Alice? Nutro lo stesso timore...la delusione, ma anche nei miei confronti. E se incontrandomi qualcuna rimanesse delusa? Verso alcune di voi provo un grande affetto (ti ho inclusa nel gruppo, non so se hai notato :-D), mi compenetro nelle situazioni difficili e vi auguro solo cose belle. Vorrei tanto incontrarvi ma ne sono terrorizzata al tempo stesso. Penso che se un giorno dovesse avvenire mi preparerei per tempo...prima manderei una foto dei miei capelli quando danno il meglio di loro stessi, poi delle mie orecchie, poi passerei al naso e così via, poi invierei curriculum vitae ed studiorum, infine scenderei in particolari privati...ma quanto sono ganza, ahah!! In fondo, non sarebbe malaccio continuare così per sempre, prendendoci solo il meglio dell'altro, senza controindicazioni...chissà! Baci, amica mia, virtuale ma sempre amica

    RispondiElimina
  13. olla che bello si si, grazie di esserci, Rachele :-)

    RispondiElimina
  14. Il mio commento forse è un po' a carciofo (lo riscrivo, perché sono una peracottara e invece di fare invio ho fatto cancella, uffa!). Mi riaggancio al commento che mi hai fatto sul blog: ho incontrato qualche blogger (non moltissime) e mai sono rimasta delusa. Gli incontri però vanno scelti, secondo sensibilità, se ti va e se ti ispira il tuo istinto. Ed è bellissima la sensazione di pensare "peccato che siamo così lontane/difficile vedersi/quel che è, ma mi piacerebbe tanto conoscere meglio questa persona e magari provare a diventare amica". Perché per me amica è una parola impegnativa, si intenda. Comunque, tornando al discorso di prima, io trovo questa occasione dei blog incontri molto bella. Ovviamente va usata con cautela e con istinto e buonsenso. Ti auguro di poter avere belle esperienze.
    Poi comunque ci si può provare a conoscere così, tra un commento e l'altro, ma sempre consapevoli che la vita è più complessa, e sopratutto noi.
    Un bacio affettuoso! E sì, mi piacerebbe conoscerti, ma credo sia proprio difficile, però se vieni a Milano, io ormai non sono troppo lontana.

    RispondiElimina
  15. @Ros: (non riesco a fare il commento sotto al suo) mi fa un po' sorridere la tua paura. Tu che sei così solare e coinvolgente!! Però condivido: io ho sempre una enorme paura di deludere. (commenti ex-post del tipo: anvedi sta cozza antipatica!)

    RispondiElimina
  16. Io mi fido e affido moltissimo al mio istinto e fino ad ora non mi ha deluso
    Ciao amica blogger che mi piacerebbe moltissimo conoscere!

    RispondiElimina